LA GRANDE FESTA DEL VINO A MIRANO. 7^ EDIZIONE

La Grande Festa del vino, alla sua settima edizione, ideata ed organizzata dall’Enoteca Le Cantine dei Dogi, si terrà Domenica 28 Settembre 2014 presso la Villa e Barchessa XXV Aprile a Mirano, nella provincia di Venezia. L’attesa è molta per uno degli eventi più esclusivi della degustazione vinicola. L’evento si snoderà in 2 location, Villa XXV Aprile  per la degustazione di vini convenzionali e prodotti gastronomici dal dolce al salato e la Barchessa di Villa XXV Aprile per la degustazione di vini e prodotti gastronomici biologici, biodinamici o naturali.

La manifestazione è patrocinata dal comune di Mirano e dalla provincia di Venezia. Vini prestigiosi Nazionali e Internazionali e non solo Durante la 7° Grande Festa del vino  si potranno degustare importanti vini riconosciuti a livello nazionale e mondiale. Tra le aziende vinicole che presenzieranno alla manifestazione ci saranno vini premiati a livello nazionale e mondiale, vini che hanno ottenuti prestigiosi riconoscimenti a livello Italiano come i  “5 grappoli” dalla guida Bibenda, i 3 bicchieri dal Gambero Rosso, le Corone da I Vini Buoni d’Italia, le 3 stelle de i Vini di Veronelli, i Vini Slow di Slow Wine ecc.
Oltre a poter assaggiare questi vini esclusivi, gli ospiti potranno deliziarsi con degustazioni di rinomati prodotti dolciari e agricoli forniti dalle migliori aziende italiane.

I numeri della  7° edizione
I 53 produttori presenti, vi faranno assaggiare 273 vini (oltre 2.500 bottiglie in degustazione) provenienti 20 regioni italiane ma anche francesi, slovene ed austriache, abbinati sapientemente a degustazioni alimentari attraverso la partecipazione di note aziende.

Produttori
40 produttori vinicoli nazionali, (di cui 9 a produzione biologica, biodinamica o naturale), 4 internazionali e 9 alimentari (di cui 3 a produzione biologica).

13 nuove aziende:
Veneto: Ronfini – Col San Martino (TV), Apicoltura Meggiolaro – Montecchio Maggiore (VI)
Trentino: Villa Corniole- Giovo (TN)
Lombardia: Brunello – Pozzolengo (BS)
Lombardia: Marchesi di Montalto – Montalto Pavese (PV) Emilia Romagna: Gardini Cioccolato d’Autore – Forlì (FC)
Lazio: Luigi De Sanctis – Frascati (RM)
Puglia: Masseria Coppi – Turi – (BA)
Calabria: Cantine Vincenzo Ippolito 1845 – Cirò Marina (KR)
Sardegna: Cantine Sardus Pater – Sant’Antioco (CI)
Sicilia: Cantine Barbera – Menfi (AG)
Francia: Jean Paul Mauler – Mittelwihr – Alsace
Slovenia: Erzetic – Dobrovo – Goriska

Un evento imperdibile
La settima edizione della Grande Festa del Vino permette di vivere, in una splendida location, una esperienza unica per gli amanti del vino, dell’arte e della migliore tradizione vinicola, offrendo un mix unico di profumi e gusti abbinato, per i più esigenti, alla possibilità di godere della mostra di vari artisti del contemporaneo che esporranno nelle due medesime location per l’occasione, con opere a tema “Arte & Vino”.

Costo
All’entrata pagando € 7,00 il visitatore riceverà in omaggio un calice professionale da degustazione, una tracolla porta calice, una penna e una scheda di gradimento dei vini.
L’assaggio dei vini è rivolto ad un pubblico maggiorenne, l’ingresso per i minori accompagnati dai genitori è di € 1,00 (senza calice)

Giudice per un giorno
Visto il grande clamore che ha suscitato l’anno scorso, i visitatori presenti alla 7° edizione della Grande Festa del Vino, avranno l’opportunità di votare anche il miglior vino degustato durante l’evento.
Sarà possibile esprimere le seguenti preferenze:
Miglior vino assoluto:
Miglior vino bianco:
Miglior vino rosato:
Miglior vino rosso:
Miglior vino dolce:
Miglior cantina:
I risultati saranno pubblicati online martedì 30 settembre 2014.

Orario dell’evento
Alle ore 10:00 la degustazione apre al pubblico.
La degustazione terminerà alle ore 19:00.
La partecipazione alla manifestazione non necessita di prenotazione.
Ai banchi di assaggio saranno presenti produttori e sommelier.
E’ possibile che alcuni prodotti in degustazione si esauriscono prima della fine della manifestazione.

 

  • Turismo, eventi, cultura, opportunità ......
  • Cultura, eventi, manifestazioni culturali e attività sociali ....
  • Cutura popolare e tradizioni miranesi ......
  • Sport, incontri, sfide, attività delle associazioni sportive ....
  • Notti Bianche, Movida, ....
  • Manifestazioni di piazza, fiere e sagre nel territorio Miranese ......
  • Notizie, cronaca, cultura e politica nel miranese .....
  • Sport, divertimento e attività ludiche ....
  • Manifestazioni di piazza, attività politiche...
/*
*/